Modern technology gives us many things.

Quando la foto diventa un oggetto di design

0

E’ davvero difficile, oggi, trovare novità, freschezza, originalità, in due parole: il ritratto dell’emozione.

A chi affidare il compito di immortalare i nostri ricordi? “che cosa vorrò rivedere del giorno del mio matrimonio?” o ancora “riuscirò ad essere spontanea con il mio fotografo?”.

Quante domande, dubbi e perplessità.

Il consiglio è quello di affidarsi a fotografi professionali specializzati in matrimoni seri, a persone che hanno lavorato per anni nel campo della fotografia e non solo nel campo wedding.

Andate personalmente a conoscere i fotografi, vedere e toccare i prodotti. Parlategli della location, di come siete voi.

Più informazioni date e più il fotografo di matrimonio può realizzare per voi il reportage
perfetto. Un servizio pieno di anima ma anche di stile.

E’ importante capire che tipo di reportage si vuole per il proprio matrimonio.

C’è la sposa che ama farsi fotografare in tutte le pose e poi ci sono le spose che non vogliono nessuna foto posata.

Due-tre, giusto per il poster…In giro si trova di tutto: foto veramente pazzesche, pose assurde, sorrisi finti, congelati.

Forse 20 anni fa la foto “posata” era considerata la migliore perché perfetta. Minuti preziosi spesi per capire dove mettere le mani o da che parte del “lampione” stare.

E’ oggi? Oggi si ha sete di realtà. Basta togliere minuti preziosi agli sposi.

Lasciare essere persone ed eventi, è questo che ogni fotografo dovrebbe proporre ai propri clienti. Rilassarsi e godersi la festa, è quello quello che 2 sposi dovrebbero fare il giorno del loro matrimonio.

Guardando una foto, è l’attimo che mai avresti immaginato quello che suscita la vera emozione.

Solo un bravo osservatore, solo un vero professionista può fare questo e puoi avere in mano anche un semplice cellulare.

E’ nel particolare che regna la vera essenza della foto, è nella spontaneità di un abbraccio che viene fuori la foto perfetta. In un click deve starci l’essenza del momento.

E quando ritireremo le foto, queste, dove andranno a finire? Anche qui, attenzione ai formati che scegliete.

E se l’album divenisse parte del vostro arredamento?

Il Crystal Photo Box ad esempio è un cofanetto che utilizza materiali come il cristallo e l’acciaio, è un vero e proprio oggetto di design che racchiude le vostre foto custodite in pregiati passepartout.

La teca di cristallo, in quanto realizzata artigianalmente, può essere personalizzata in ogni suo dettaglio, inoltre, per evitare alterazioni causate dalla luce, viene utilizzata una colla “acid free”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.